lunedì 24 ottobre 2011

Decisioni...

Dopo due settimane di trasferta, dopo una full immersion in mezzo a donne di tutte le età e provenienze, dopo che la voce l'ho persa ad intermittenza un giorno si e uno no, dopo aver dato spiegazioni di ogni sorta (anche le più assurde), son giunta alla conclusione che mi darò a un nuovo buisness: CACCIA E PESCA.
Essì, un mondo dove le donne non si avvicinano nemmeno per sbaglio, un mondo costellato da uomini rudi e virili, uomini decisi che non perdono tempo a scegliere colori e abbinamenti, che non si perdono in chiacchere su quanto sono creativamente artisti, che non fanno cagate in feltro, decoupage perline e salaminchia, che non ricamano, non s'improvvisano pittori, nè scultori.

Eccerto perchè la mia cliente media è colei che si chiama (da sola) artista.

Se fa collane o cagate in lana e feltro in automatico diventa fashion stylist;
se fa decoupage dice di fare decorazione e restauro di oggetti e mobili antichi (quante vittime sta facendo real time con paint your life lo sa solo iddio);
se gioca col cernit o altre paste modellabili si convince di essere scultorice.

Un hobby è un hobby perdio! Queste si montano la testa, fanno i mercatini di paese e dicono di avere un atelier di moda mannaggia a loro! :)

A Roma, nello stand di fronte al mio, c'era un signore restauratore da generazioni che faceva una dimostrazione su come stendere la foglia oro.
Bene, credo che sia una delle tecniche più difficili, nel senso che se non lo sai fare ma pretendi di essere in grado di farlo, quello che uscirà non potrà che essere una puttanata clamorosa. Oltre al fatto che le aziende che vendono materiale da decoupage, si sono inventati dei prodotti per velocizzare le operazioni e per facilitare la riuscita di un surrogato che ovviamente non sarà mai uguale a un prodotto eseguito a regola d'arte, ma questo le hobbiste mica lo sanno!

Infatti, mentre questo pover uomo metteva a disposizione tutta la sua maestria, le donne che lo guardavano commentavano. La cosa divertente è che son sempre a gruppetti dove una è la MAESTRA e le altre son le ADEPTE.
La maestra così commenta:

Vedete, è proprio quello che vi dicevo...prima si mette l'aggrappante
(aggrappante? quello è gesso cretina! :) )
...poi si passa la colla e si stende...facile! :)

e le adepte che invece di guardare lui, il vero maestro, guardano lei, LA MAESTRA che tronfia s'impettisce al cospetto delle sue seguaci che l'ammirano con facce stupite!
Addirittura non scelgono i colori da sole, aspettano che LA MAESTRA dia il consenso!:)

MA COME CAZZO STATEEEEE? :)


Oltre a genialate tipo...

Cartello: 
Plastica a 6 euro all'etto, minimo 50g (3 euro) 

non c'hanno capito più un cazzo, mi chiedevano: ma si può sapere a quanto la fate sta plastica? cioè una pallina 6 euro o 3?
:)


Caccia e pesca Elenina, caccia e pesca!

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali