venerdì 24 febbraio 2012

Poche semplici regole per andare d'accordo con un'Elenina...

In una giornata tipo di un esemplare di Elenina, ci sono poche semplici regole da dover seguire per non irritarla e lasciare che conduca la sua vita come meglio crede.
Si raccomanda, in caso aveste a che fare con tali soggetti, di seguirle scrupolosamente, onde evitare serie ripercussioni sulla vostra persona.

1. Appena sveglia Elenina è decisamente irritabile e soggetta a scatti funesti se le si rompono le balle rivolgendole parola. Si consiglia di lasciarla crogiolare per i primi 15/20 minuti, a volte ne occorrono anche 30, il consiglio è quello di aspettare che sia lei a fare il primo mugugno. Di solito questo avviene dopo che ha bevuto il caffè. Evitare nel modo più assoluto di svegliarla scrollandola bruscamente. :)

2. Elenina s'è appena rimpossessata delle sue (poche) facoltà cognitive, ma dopo il caffè per poter affrontare nel modo giusto la giornata, ha assoluto bisogno di fumersi una sigaretta in santa pace! SEVERAMENTE VIETATO INTERROMPERE LA PRIMA SIGARETTA DELLA GIORNATA! :)

3. Da evitare ASSOLUTAMENTE, CATEGORICAMENTE, PERNULLALMONDOFOSSIPAZZO, di pronunciare certe eresie nel suo negozio, quali:

* Dai, poi mi fa lo sconto! :)
* Avrei bisogno di una cortesia;
* Sono di Fastweb..
* Sono di Sorgenia...
* Sono di Staminchia...
* Non è che avrebbe 4 o 5 euro per il pane e il latte;
* Costa troppo!
* Ma lei è la stessa che aveva il negozio...
* Questo è rotto, se mi fa lo sconto lo prendo!
:)

4.Se vi dovesse capitare di salire in macchina con lei, NON ESISTE CHE LE ABBASSIATE IL VOLUME DELLA RADIO PER LE VOSTRE MERDA DI TELEFONATE! Quelle le fate quando scendete dal suo ferro da stiro. Inoltre non ditele come guidare se tenete alla vostra incolumità. :)

5.
Se siete femmine, avete un'autonomia di 15 minuti, massimo mezz'ora se proprio proprio è in buona. Dite le vostre puttanate, non aspettatevi slanci d'affetto o commenti solidali, poi ritornate nella vostra gabbietta a dividervi le doppie punte, IN RELIGIOSO SILENZIO!

6.La sera al bancone, evitate di interrompere il momento caffè e ammazza caffè, equivale al caffè del mattino perchè da lì avrà inizio, per la nostra Elenina, una lunga, tumultuosa e difficilisima serata.

Andate in pace.

8 commenti:

  1. Facile starti accanto eh?! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avoja...son 6 regolette semplici semplici...

      Elimina
  2. 'A femmena è comme a campana: si nun 'o tuculeja nun sona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emmenomale che sei di Genova :D

      Elimina
    2. Tutta colpa di Jennaro e perché i detti napoletani hanno un grande e migliore effetto.

      ;-)

      Elimina
    3. eheh non puoi che trovarmi d'accordo :)

      Elimina

Visualizzazioni totali